e-talian Store

Papillon nero

Papillon neri, neri opachi, neri a pois

Il papillon nero viene associato al concetto di eleganza e formalità a causa del classico abbinamento con lo smoking, abito da sera codificato in giacca, pantaloni, gilet o fascia neri, camicia bianca e, appunto papillon nero.Lo smoking non è da confondersi con il frac, che richiede sempre il cravattino ma bianco. Se nell’invito a eventi, serate di gala, cene importanti è specificato “cravatta nera” oppure “abito da sera” non c’è dubbio: si richiede lo smoking e la cravatta a farfalla andrà rigorosamente di seta e annodata a mano.

Il farfallino total black tuttavia può uscire dal cliché del formale e trovare dimensioni assolutamente stilose anche se mantiene sempre un certo tono elegante.

Papillon nero: quali materiali?

La scelta del materiale ha la sua importanza nell’abbinamento all’outfit che si vuole costruire. Se si sceglie un papillon di seta e lo si abbina ad una camicia bianca l’effetto grand soirée è inevitabile.Ma optando per tessuti quali la lana e il cotone ci si può spostare verso abbinamenti più casual o disinvolti, soprattutto se la tramatura del tessuto è particolare ed evidenzia, ad esempio delle righe. Oppure può essere la presenza di una piccola fantasia a modificare un po’ il carattere del cravattino, magari giocando anche con la forma. Accanto a quella classica, con le estremità parallele tra loro e perpendicolari a terra, vi è quella a punta di diamante, così detta perché le estremità si allungano fino a formare una punta, come una lancia.Se si vuole stupire o dare un tocco di originalità la scelta deve cadere sul papillon di resina o di ceramica.Questi materiali permettono infatti forme e riflessi di luce molto particolari: abbinati ad una camicia magari anche bianca, ma a quadretti o comunque linee incrociate sottili nere l’effetto è assicurato.