Verify Installation Easydive

Lorenzo Flori

Interviste ai nostri artigiani

28 Novembre 2018
Lorenzo Flori

Abbiamo fatto qualche domanda a Lorenzo Flori, giovane ragazzo fiorentino, “figlio d’arte” e astro nascente della gioielleria e dell’accessoristica in resina in Italia.


Cosa ti ha portato a scegliere questo lavoro?


La mia passione nasce da bambino, sono sempre stato un amante del bello, del design e del lusso. Inoltre i miei genitori sono entrambi artisti.
Durante gli studi alla prestigiosa scuola di Porta Romana di Firenze, grazie a importanti maestri fiorentini che mi hanno trasmesso le loro tecniche e la loro esperienza ho capito definitivamente che quella era la mia strada.
Ho scelto poi di lavorare nell'azienda dei miei genitori, specializzata nella lavorazione di pregiate finiture in resina, dove ho potuto affinare le mie competenze e, dopo 3 anni, ho deciso di sfruttare le competenze acquisite per trasferirle in un altro settore, quello della gioielleria e della accessoristica, mettendomi in proprio e aprendo il mio brand, ResinArtDesign.
 
 
Come crei i tuoi prodotti?
 

 
I miei prodotti sono frutto di conoscenza, impegno, dedizione ed amore in quello che faccio. Per filosofia aziendale, non utilizzo alcuna macchina, ritengo infatti che la lavorazione a mano renda i miei prodotti unici e ricercati ed ogni piccolo difetto impreziosca l'accessorio.
Inoltre penso che ogni persona che acquisti un mio prodotto debba avere un pezzo d’arte, unico ed irrepetibile
 
 
 Come fai a stare al passo con i tempi in questo mondo digitalizzato?

 

Non è semplice, infatti nell'era dell'e-commerce l'artigiano deve, con una semplice scritta o una semplice foto, trasmettere tutta la passione, la dedizione, il suo attaccamento al prodotto.
Vero è  però gli strumenti che il web offre danno la possibilità di avere uno spazio, una "vetrina" a tutte le realtà, anche alle piccole-medie imprese come la nostra
 
 

Cosa consiglieresti ad un adolescente che vuole intraprendere il tuo lavoro?
 
 
Deve sapere bene ciò che vuole. Il percorso è molto bello ma pieno di difficoltà, bisogna essere pronti a cadere e rialzarsi. Bisogna crederci seriamente, ascoltare le critiche costruttive e non dare peso a quelle gratuite.
 Il mio consiglio è quello di studiare intensamente  l'ambito in cui si vuole operare ed investire molto in formazione personale.

vedi tutti
potrebbe piacerti anche
Il papillon, dettaglio di stile

Il papillon, dettaglio di stile

30.11.2019 leggi di più
5 ragioni per indossare un papillon

5 ragioni per indossare un papillon

30.11.2019 leggi di più
Quale camicia indossare con il papillon?

Quale camicia indossare con il papillon?

26.11.2019 leggi di più
Papillon: quali colori preferite?

Papillon: quali colori preferite?

26.11.2019 leggi di più