Verify Installation Easydive

Il papillon, dettaglio di stile

Il papillon: curiosità sulla storia e lo stile di un classico intramontabile

30 Novembre 2019
Il papillon, dettaglio di stile

Il papillon è un dettaglio di stile che ha attraversato i secoli subendo alterne fortune e trasformandosi nella forma ma mantenendo intatti carattere e identità. Irrinunciabile per dress code eleganti e formali, versatile anche in mise più moderne e alternative, il cravattino ha origini molto battagliere. Forse per questo resiste nella storia della moda da 400 anni.

Papillon: una lunga storia

Nonostante alcune teorie lo vogliano già in uso tra gli antichi egizi, di sicuro il papillon fa la sua comparsa nella guerra dei trent’anni, nel XVII secolo. Inizialmente si chiamava cravate, derivazione francese della parola “croato” perché erano i mercenari croati a indossare questo particolare fiocco, che serviva per tenere fermo il colletto della camicia in battaglia. Fu subito adottato dai francesi, che ne rimasero affascinati.

Il suo abbinamento più elegante e classico, ovvero nero sullo smoking, risale a fine 1800, quando al Tuxedo Club di New York fece la sua apparizione come abito formale per serate da ballo, lo smoking.

Il nome papillon fu dato in onore all’opera di Puccini, la Madame Butterfly. Quando andò in scena la prima, nel 1904, al Teatro alla Scala di Milano, non sfuggì il dettaglio al collo dei protagonisti maschili: un farfallino appunto.

Papillon: materiali e stile



Oggi il papillon, accanto alla seta, viene proposto in un’infinità di materiali, anche molto particolari ed estrosi come il legno,la resina e la ceramica. Il materiale e il colore ne definiscono spesso l’occasione d’uso: se la seta è più adatta a eventi di una certa importanza è vero che fantasie molto particolari o toni accesi possono renderlo adatto anche ad abbigliamenti più stilosi.Il cravattino di lana è certamente idoneo ad abbigliamenti casual mentre il cotone, soprattutto in tinte forti e a contrasto, può essere indossato con disinvoltura anche su abbigliamenti molto più moderni. Legno, resina e ceramica richiedono abbigliamenti particolari o un po’ curati ma danno certamente un tocco che non passa inosservato.

vedi tutti
potrebbe piacerti anche
5 ragioni per indossare un papillon

5 ragioni per indossare un papillon

30.11.2019 leggi di più
Quale camicia indossare con il papillon?

Quale camicia indossare con il papillon?

26.11.2019 leggi di più
Papillon: quali colori preferite?

Papillon: quali colori preferite?

26.11.2019 leggi di più
Come vestirsi alla laurea?

Come vestirsi alla laurea?

22.09.2019 leggi di più